Il relitto dell'Heinkel 111

si trova presso Mentone (Francia) ed è appoggiato su un fondale fangoso, in posizione capovolta, a -61mt. di profondità. Le cause della perdita, avvenuta il 31 luglio 1944, sono discordanti, c'è chi dice che il pilota fece male i calcoli del carburante e non riusci a ritornare a terra dopo una missione presso Tunisi, mentre un altra versione racconta che l'aereo fu ripetutamente colpito e riusci comunque ad arrivare fino alle coste Francesi dove ammarò. L'intero equipaggio, comunque, si salvò.

La zona di immersione è molto vicina alla costa e situata a ridosso di Cap Martin, l'acqua è quasi sempre molto torbida e fredda, l'immersione quindi è estremamente pericolosa.


La nostra galleria fotografica sul H111

 

 

 




 
Grafico
dell'immersione